account_balanceMusei

Museo della Contrada della Pantera, Siena

La storia della contrada illustrata mediante palii, cinmeli, costumi, oggetti sacri e ferri battuti

Siena

La Contrada ha sede dal 1958 sul colle di San Quirico, nel punto più alto della città. I locali sono stati completamente ristrutturati nel 2000.

Il museo illustra la storia della contrade e ne conserva il corredo storico: i drappelloni vinti entro il XIX secolo; due importanti completi da altare lignei; documenti d'archivio a partire dal 1684. Al pianterreno sono i nove drappelloni vinti dalla Contrada nel Novecento oltre a opere, suppellettili e paramenti sacri. Al piano superiore si conservano le monture, i masgalani vinti dalla contrada e alcuni cimeli.


Contatti:
Via S. Quirico 26
SIENA (SIENA)

Telefono: 0577 48468

http://www.contradadellapantera.it/

Siena
La città dove ogni pietra è rimasta immutata nei secoli
Siena si vede sin da lontano risplendere perfetta nel suo equilibrio medievale. I tre colli su cui siede si stagliano in un panorama campestre idilliaco, nel quale i confini dell’antico centro sfumano come un tempo in una campagna che a tratti sembra ancora quella ritratta nell’Allegoria del Buon Governo dipinta da Ambrogio Lorenzetti nelle stanze del Palazzo Pubblico. ...
Approfondiscikeyboard_backspace