Museo della Contrada del Valdimontone, Siena
account_balanceMusei

Museo della Contrada del Valdimontone, Siena

Documenta la storia della contrada attraverso i drappelloni vinti nella corsa del Palio e i costumi indossati per il corteo storico

Siena

La sede museale è un edificio progettato nel 1974 da Giovanni Michelucci e terminato, dopo la sua morte, nel 1997 da Bruno Sacchi. Adiacente a questa si trova l'Oratorio della SS. Trinità, risalente ai primi del Cinquecento, con pregevolissima decorazione interna di gusto manierista e barocco. Il museo è costituito anche dalla chiesa di San Leonardo, edificio del XII secolo, ristrutturato più volte nel corso dei secoli. L'aspetto attuale risale al rifacimento neoclassico eseguito nel 1822.

Il museo è formato da due sezioni: l'Oratorio di San Leonardo, di antichissima costruzione ma alterato da numerosi interventi di restauro e e ristrutturato da Giovanni Michelucci, in cui sono esposte le monture e altri oggetti di proprietà della Contrada; una serie di nuovi volumi ricavati nel vano di un terrapieno pure progettati da Michelucci e inaugurati nel 1997 con l'esposizione dei palii conquistati.

Contatti:
Via di Valdimontone 6
SIENA (SIENA)
Telefono: 0577 222590
E-mail: contrada@valdimontone.it
 

Siena
La città dove ogni pietra è rimasta immutata nei secoli
Siena si vede sin da lontano risplendere perfetta nel suo equilibrio medievale. I tre colli su cui siede si stagliano in un panorama campestre idilliaco, nel quale i confini dell’antico centro sfumano come un tempo in una campagna che a tratti sembra ancora quella ritratta nell’Allegoria del Buon Governo dipinta da Ambrogio Lorenzetti nelle stanze del Palazzo Pubblico. ...
Approfondiscikeyboard_backspace