fb track
Tabernacolo di San Sebastiano, Collegiata Sant'Andrea, Empoli
account_balanceMusei

Museo della Collegiata di Sant’Andrea di Empoli

Esposizione di dipinti di arte sacra

Map for 43.719402,10.946287
Empolese
Il Museo della Collegiata di Empoli, uno dei più antichi musei ecclesiastici d'Italia, è di grande importanza per la pittura del primo Quattrocento tardo gotica e rinascimentale. La prima sede fu la Cappella di San Lorenzo, attigua alla chiesa. Verso il 1890 la raccolta ebbe una sistemazione scientifica a cura di Guido Carocci. Nel 1939 fu trasferita nella Propositura. L'attuale allestimento è stato curato nel 1956 da Guido Morozzi e Enzo Baldini.

Il nucleo primitivo della raccolta fu costituito con cinquataquattro opere provenienti dalla Chiesa della Collegiata, dal monastero delle Benedettine, da lasciti privati e da altre chiese della zona.

Accesso handicap:
No

Contatti:
piazza Prepositura, 3
EMPOLI (FIRENZE)
Telefono: 0571-76284 - Ufficio 0571/757729
E-mail: museocollegiata@comune.empoli.fi.it
http://www.comune.empoli.fi.it
Empoli
La terra natale del Pontormo e della tradizione dei mastri vetrai
Empoli è il centro più contemporaneo tra quelli della Valdelsa, e se da un lato è perfetta come base per esplorare il territorio di cui è il centro più significativo, dall’altro sa anche sorprendere il visitatore con alcuni gioielli storico-artistici per alcuni forse inaspettati. Nota sin dall’VIII secolo come castello, Empoli vanta origini antiche e raffinate. ...
Approfondiscikeyboard_backspace