Museo del Medioevo e Rinascimento e Fortezza Orsini
account_balanceMusei

Museo del Medioevo, Rinascimento e Fortezza Orsini

Un percorso fra i sotterranei fortificati alla scoperta del complesso militare

Sorano
La Fortezza Orsini è un imponente complesso di architettura militare, fatto erigere dagli Aldobrandeschi e poi ampliato nel XVI secolo dagli Orsini. Consta di un Mastio centrale in cui si apre un portale contornato da bozze di travertino e sovrastato dallo stemma degli Aldobrandeschi e degli Orsini. Il Mastio è collegato da spalti a due baluardi angolari, Bastione S. Pietro e Bastione S. Marco, fregiati ciascuno da un grande stemma d'angolo.

La Fortezza Orsini è un monumento aperto al pubblico che ospita anche un piccolo museo medievale-rinascimentale. Il visitatore può acedere ai vari livelli dei camminamenti fortificati sotterranei, ai bastioni, al mastio e agli altri spazi del complesso militare. Il museo, allestito in occasione della apertura al pubblico della fortezza stessa, ospita reperti di epoca medievale provenienti dal territorio di Sorano, per lo più materiali ceramici invetriati (vasellame di uso quotidiano databile dalla metà del Cinquecento alla fine del Settecento), rinvenuti nei "butti", i pozzi medievali della cittadina di Sorano. In una piccola sala sono esposti tre codici di Sorano e di Castell'Ottieri. Nello studio di Niccolò IV Orsini si trovano due gruppi di affreschi di artista di scuola senese eseguiti tra il 1580 e il 1585, con classici motivi floreali, scene di carattere mitologico e le note gregoriane della musica di una canzone riportata nel Decameron del Boccaccio.




Orario:
dal 4 novembre al 15 marzo, venerdì-domenica ore 10-13 e 14-17.
Dal 16 marzo al 3 novembre martedì-domenica ore 10-13 e 15-19. Chiuso il lunedì.

Prezzo:
2,00 € intero;
5,00 € con visita ai camminamenti sotterranei

Accesso handicap:
Si

Contatti:
piazza Cairoli 1
SORANO (GROSSETO)
Telefono: 0564-633023; 0564 633767
E-mail: info@comune.sorano.gr.it





Sorano
Un luogo sospeso nel tempo dove gli Etruschi eressero maestose necropoli
Sovana, ricco di testimonianze che attestano la sua origine etrusca come le altre località nei dintorni, nasce in una posizione molto pittoresca che incanta chiunque si fermi a visitarlo. Sorano, antico municipio etrusco nel periodo di massimo splendore di questo popolo, nasce su un’alta rocca che il tempo ha fatto assomigliare ad una rupe naturale, appena ingentilita dall’architettura ...
Approfondiscikeyboard_backspace