Barberino Val d'Elsa
panoramaPanorami

Le perle di Barberino Val d'Elsa

Ecco cosa offre questo territorio

Barberino Val d'Elsa
MONSANTO - LA PANERETTA
Monsanto è situata sul crinale tra il torrente Drove e il borro Cepperello, in una posizione panoramica. Terra di frontiera tra Siena e Firenze, è contornata da boschi, fra i quali è famoso quello interamente di cipressi. Palazzo al Pino La villa, ad architettura signorile, presenta elementi strutturali riferibili ai secoli XVII - XIX. Castello della Paneretta antico fortilizio nato nel secolo XV dell'ampliamento di una torre medievale. La struttura quadrata, il cassero e le tre torri angolari fanno ancora parte della costruzione originaria.

TIGNANO
Su un isolato poggetto (334 m.) dirimpetto a Barberino, con una vasta visuale sulla Val d'Elsa e sulla stretta valle del Drove, si colloca il pittoresco castello di Tignano. E' forse il più bell'esempio di centro "murato" della Val d'Elsa. Originale la sua struttura circolare a castellare con piazza centrale. Al castello si accede tramite una ripida rampa che conduce alla porta Fiorentina, a difesa della quale si erge una tozza mole quadrata, il Cassero. Casa Torre Tignano Alto Questa casa-torre era originariamente inserita nel circuito delle mura del borgo. Chiesa di San Romolo L'edificio, in origine in stile romanico a pianta rettangolare, subì all'inizio del '900 rilevanti ristrutturazioni. Oratorio di Sant'Anna Oratorio cinquecentesco posto all'interno del castello di Tignano. L'interno, a pianta rettangolare, presenta un soffitto a capriata lignea. Tabernacolo di Tignano Tabernacolo posto sulla strada che scende da Tignano a Uliveto e costruito a nicchia nel rialzo del muro, è ben inserito paesaggisticamente nell'ambiente che lo circonda.


OLENA - SAN GIORGIO
Il piccolo centro di Olena è sito ai margini dei grandi boschi del chianti, uno sparuto gruppo di case con al centro la chiesa in una dimensione rurale, in un'atmosfera antica, ma di grande suggestione paesaggistica. La campagna attorno appare particolarmente bella per la presenza dei boschi e delle colline coltivate a vigneto specializzato. San Giorgio è invece un antico edificio isolato, nato per dare assistenza ai pellegrini ed ai viandanti poveri.

(Fonte Comune Barberino Val d'Elsa)
Barberino Val d’Elsa
Un territorio bello e poco battuto, ricco di angoli da scoprire, di storia e di leggende
Barberino Val d’Elsa, pur essendo nel Chianti, è un centro leggermente al di fuori delle consuete rotte turistiche, il che lo rende perfetto per chi voglia esplorare una Toscana autentica e non troppo affollata, e ricca angoli nascosti e pieni di fascino. ...
Approfondiscikeyboard_backspace