Murate
insert_emoticonIntrattenimento e divertimento

Le Murate a Firenze

Un nuovo spazio per l’arte e la creatività

Firenze
Visitando Firenze nel 1840, Alexandre Dumas rimase colpito dal ballo settimanale che il Granduca offriva ai forestieri di passaggio in città. Le Murate vuole far rivivere questo spirito di apertura, costituendo una piattaforma flessibile, fatta di tante iniziative in continua evoluzione, concepita con lo scopo di favorire l’interscambio tra Firenze e il resto del mondo. Da un lato, importando il meglio della produzione culturale e intellettuale mondiale. Dall’altro attivando passerelle per favorire l’internazionalizzazione delle produzioni culturali locali: una sorta di canale privilegiato per l’esportazione della cultura contemporanea fiorentina che attiri talenti creativi da tutta Italia. In primavera alle Murate si aprirà il Suc, acronimo per Spazi urbani contemporanei: non un mero luogo espositivo, di cui già la città è ricca, ma un laboratorio permanente delle idee che faccia di Firenze il fulcro delle arti visive, della musica, del teatro, delle performances, passando per il cinema, la moda, la botanica e la cucina. Interdisciplinareità e contemporaneità a 360 gradi.

Per informazioni:
www.lemurate.comune.fi.it
Firenze
Una città sorprendente, in cui perdersi tra arte, storia, moda e tradizione
Chiunque intenda visitare la Toscana non potrà che passare da Firenze: la città del giglio è uno scrigno di tesori artistici e centro di una fervida vitalità. Oltre all’eccezionale patrimonio d'arte, testimonianza della sua secolare civiltà, è possibile godersi Firenze passeggiando al tramonto lungo gli incantevoli lungarni, addentrandosi tra i vicoli bohémien dell’Oltrarno o perdendosi nelle ...
Approfondiscikeyboard_backspace