fb track
Le mura di Cascina
Monumenti

Le mura di Cascina

A delimitare le mura c'era un fossato dove erano presenti due ponti levatoi

Map for 43.677807,10.549326
Cascina

Cinta muraria costruita intorno al 1200 che circondava l'antico centro abitato del paese, per difendersi durante le guerra tra la Repubblica di Pisa e Firenze. Possiamo notare grazie al diverso uso di materiali diversi fasi costruttive: pietra e laterizio nella prima edificazione, il verrucano e poi materiale misto nella seconda e terza fascia. Probabilmente la costruzione in epoche successive dipendeva dal clima politico della regione. Due erano le porte: Porta Pisana e Porta Fiorentina, demolite nel 1889 per il passaggio del "trammino", ferrovia del litorale pisano che portava da Pisa a Pontedera però anch'esso soppresso.Nel centro antico era presente la chiesa di San Giovanni Decollato, affrescata da notevoli dipinti del Luini. Adesso sono visibili alcuni tratti delle mura, inglobate nei cappannoni sorti nel 1900 per incrementare l'industria del mobile, e torri a pianta pentagonale. A delimitare le mura c'era un fossato dove erano presenti due ponti levatoi, successivamente sostituiti con ponti fissi in mattoni.

 

(Immagini by wikipedia)

 





 

Cascina
città del mobile e dell'abilità artigiana
Cascina conserva ancora il suo aspetto medievale, un’epoca che l’ha vista contesa tra le ben note rivali Pisa e Firenze. Una nota battaglia che la riguarda si trova anche in alcuni disegni preparatori di Michelangelo, che avrebbe dovuto poi affrescarla a Palazzo Vecchio a Firenze. La sua storia, però, risale con sicurezza ai Romani, che la edificarono con la tipica forma del castrum. ...
Approfondiscikeyboard_backspace
Potrebbe interessarti