La Madonna col bambino di Pietro Lorenzetti
crop_originalOpere d'arte

La Madonna col Bambino di Pietro Lorenzetti

Un'opera fondamentale della pittura senese torna al suo originale splendore

Castiglione d'Orcia
Immerso nel paesaggio argilloso delle Crete Senesi, sorge Castiglione d'Orcia, un piccolo borgo medievale della campagna senese. Un'oasi non solo di bellezze paesaggistiche ma anche storico - artistiche, fra  le quali spicca su un colle la Rocca di Tentennano. Un'imponente edificio costruito nel XIII secolo come baluardo di difesa su tutta la valle. Qui all'interno, la Sala d'arte San Giovanni: un percorso espositivo importante per conoscere più a fondo e per ammirare i capolavori della scuola senese tra il XIV e XV secolo.

In particolare spicca l'opera pregevole di Pietro Lorenzetti, la Madonna col Bambino. L'artista di origine senese, fa parte di uno degli esponenti più importanti della grande stagione pittorica del 1300. Fratello maggiore di Ambrogio Lorenzetti, a cui si deve l'affresco di Palazzo Pubblico a Siena dell'Allegoria del Buon Governo, dopo la formazione sotto Duccio di Buoninsegna, partecipa alla decorazione della Basilica Inferiore d'Assisi con altri pittori della scuola di Giotto. Ritorna poi in Toscana alla fine del 1320 ed è qui che lascia importanti testimonianze della sua grande abilità pittorica.

Questa tavola, dopo un attento restauro di un anno, torna nel suo originale splendore accanto a dipinti del calibro di Simone Martini, il Vecchietto e Giovanni di Paolo. Su un fondale dorato, Maria tiene delicatamente tra le sue braccia suo figlio, così come la tradizione iconografica vuole. Un tema religioso molto pronfondo e rappresentato con grande umanità. Lo stile, l'uso dei colori e l'accenno di volume derivano dai tratti stilistici dei suoi impareggiabili maestri.
Castiglione d’Orcia
Piccolo borgo fuori dal tempo, calato nel paesaggio delle crete senesi
Castiglione d’Orcia è un borgo immerso in paesaggi di incredibile bellezza. Il paesaggio che caratterizza tutta la Val d’Orcia – caratterizzato dalle tipiche conformazioni geologiche dette crete, biancane e calanchi – è dovuto a lente trasformazioni iniziate milione di anni fa. Le crete sono caratterizzate da terreni argillosi, dove i declivi mostrano forme flessuose e i poggi arrotondate. ...
Approfondiscikeyboard_backspace