Museo delle pure forme
account_balanceMusei

Il Museo delle pure forme a Pisa

Una galleria virtuale grande come l’Europa

Pisa

Il Museo delle Pure Forme è un progetto del laboratorio PERCRO PERceptual RObotics- della Scuola Superiore Sant’Anna. Il laboratorio è una struttura all’avanguardia nell’esplorazione e progettazione di tecnologie connesse alla Realtà Virtuale; i prototipi, i progetti, le realizzazioni hanno una riconoscenza a livello internazionale. Il Museo è un progetto innovativo che utilizza sofisticate tecnologie informatiche per restituire alla percezione della forma il suo ruolo di centralità nella fruizione dell’opera d’arte. Il progetto del Museo delle Pure Forme, partito a settembre del 2001, si inquadra nel programma Information Society Technologies dell’Unione Europea. I partner tecnologici del laboratorio Percro sono l’University College di Londra, l’Università di Uppsala e le società Pont-Tech e 3DScanners. I musei coinvolti sono il Museo dell’Opera del Duomo di Pisa e il Museo Galego de Arte Contemporanea di Santiago de Compostela (Spagna). E’ prevista a breve l’adesione di altre istituzioni di grande prestigio come l’Ermitage di S. Pietroburgo. Lo scopo primario del progetto è creare un sistema di ambienti virtuali tramite il quale l’utente (principalmente il visitatore di un museo convenzionale) potrà interagire fisicamente, attraverso modalità visive e tattili, con modelli digitali in 3D di sculture e oggetti d’arte. La novità sta proprio nella possibilità di toccare le sculture e questo potrà avvenire grazie ad un sistema percettivo aptico capace di sfruttare sia gli input cutanei che cinestetici. Più semplicemente, il visitatore, una volta entrato nell’installazione virtuale, indosserà una sorta di esoscheletro e dei guanti e, così guidato, potrà toccare la scultura digitale che vede di fronte a sé. La prima fase del progetto Pure Forme prevede l’acquisizione in digitale delle sculture. Quindi verrà creato un database che sarà disponibile sul web e a cui potranno accedere i vari musei affiliati e gli altri enti interessati. Il passo successivo sarà la realizzazione di alcune installazioni permanenti. L’idea è di creare una grande galleria virtuale di sculture digitali

Pisa
Viaggio nella città dei miracoli, tra arte, cultura e tradizioni dell'antica repubblica marinara
Tappa fondamentale di un viaggio in Toscana sono da sempre Pisa e la sua Piazza dei Miracoli, e malgrado la presenza dei tanti turisti che da ogni angolo del mondo sembrano essere arrivati qui per provare, con l’aiuto della prospettiva, a tenere in piedi la torre pendente, il luogo è comunque capace di sprigionare una bellezza senza tempo, evocativa e potente. ...
Approfondiscikeyboard_backspace