Monte Amiata, il Castello di Porrona - Cinigiano
location_cityArchitetture

Il Castello di Porrona

Tipica architettura medievale duecentesca nel cuore del centro storico di Porrona

Cinigiano

Nella frazione di Porrona, nel comune di Cinigiano, si ha nel centro storico una piccola struttura fortificata medievale costruita dai senesi fra il 1100 e il 1200. Il castello ai suoi inizi veniva utilizzato come residenza delle famiglie nobili che provenivano da Siena, poi dal 1300 qui si stanziarono i Tolomei e i Piccolomini, che si divisero il controllo sul castello e sul palazzo adiacente. La struttura viene modificata nel Rinascimento, all'inizio del Cinquecento, perdendo così gli elementi stilistici tipici del periodo medievale, ritrovati però grazie ai restauri compiuti all'inizio del ventesimo secolo.

 

L'edificio si trova nella piazza centrale della cittadina, vicino alla pieve di San Donato, ed è costituito da due fabbricati, il principale ha la facciata che si affaccia verso la piazza della chiesa spezzata ad un certo punto dalla torre, la cui sommità è coronata da una merlatura cordonata. Da notare le pareti interne che sono rivestite in pietra, secondo i canoni dello stile medievale.


Cinigiano
Immerso nella campagna, il borgo siede su una colle che digrada dal Monte Amiata
Il territorio di Cinigiano si distende lungo una teoria di colli che digradano dalle propaggini del Monte Amiata dove, per la felice posizione, è possibile godere al meglio dei tipici paesaggi dell’entroterra maremmano. Già feudo degli Aldobrandeschi, il centro fu in seguito dominato da Siena e nel 1381 e quindi dai conti di Battifolle. ...
Approfondiscikeyboard_backspace