fb track
Fortezza Spagnola a Porto Santo Stefano
account_balanceMusei

Mostre permanenti della Fortezza Spagnola

A Porto Santo Stefano in mostra i reperti de fondali del Monte Argentario

Map for 42.437492,11.11495
Porto Santo Stefano

La Fortezza Spagnola di Porto Santo Stefano, costruzione militare che risale al XVII secolo e sovrasta il borgo, è oggi sede di due mostre permanenti che illustrano la storia del territorio.
"Memorie Sommerse" è dedicata ai ritrovamenti di archeologia subacquea e raccoglie reperti soprattutto di epoca romana, ritrovati nelle acque delle isole di Giannutri e del Giglio e in generale della costa dell'Argentario, con uno spazio apposito per il ritrovamento del relitto del VI secolo a.C. a Campese probabilmente di origine greca con reperti bellissimi da vedere: dai metalli agli unguentori, alle anfore, una tavoletta scrittoria e un calibro di legno.
Il Museo dei Maestri d'Ascia invece è dedicato agli artigiani capaci di "far navigare il legno": qui sono esposte le testimonianze dell'arte della carpenteria navale.

Info: museidimaremma.it

 

Porto Santo Stefano
Tra calette, spiagge e vicoli in salita, alla scoperta del borgo marinaro più noto dell'Argentario
Porto Santo Stefano è un’affascinante località turistica dalla notevole tradizione marinaresca, nonché il centro più importante dell’Argentario. La città, posta a nord del promontorio, occupa la bella baia dominata dalla Fortezza Spagnola, e insieme a Porto Ercole - in posizione speculare ma a sud del monte - costituisce il comune di Monte Argentario. ...
Approfondiscikeyboard_backspace