Fortezza spagnola: mostra permanente memorie sommerse
Mostre

Fortezza spagnola: mostra permanente memorie sommerse

Dai fondali del Monte Argentario: relitti, anfore e metalli

Monte Argentario
Nella fortezza spagnola è stata allestita una mostra permanente dedicata ai ritrovamenti di archeologia subacquea e all'arte dei maestri di ascia capaci di "far navigare il legno".

Il materiale dell' esposizione proviene infatti da alcuni nuclei storici recuperati tra gli anni 1963-1964 nei fondali di Cala Scirocco, Punta Scaletta e Isolotto di Porto Ercole. E' stato aggiunto il relitto del Campese (Isola del Giglio), probabilmente di origine greca con materiale dei primi anni del VI secolo avanti Cristo, con reperti bellissimi da vedere: dai metalli agli unguentori, alle anfore, una tavoletta scrittoria e un calibro di legno.

Accesso handicap:
Parziale

Contatti:
Piazza del Governatore
Porto Santo Stefano
MONTE ARGENTARIO (GROSSETO)
Telefono: 0564-810681
E-mail: carlacasalini@tiscalinet.it
www.comunemonteargentario.it


 
Altre attrazioni a Porto Santo Stefanokeyboard_backspace
Porto Santo Stefano
Tra calette, spiagge e vicoli in salita, alla scoperta del borgo marinaro più noto dell'Argentario
Porto Santo Stefano è un’affascinante località turistica dalla notevole tradizione marinaresca, nonché il centro più importante dell’Argentario. La città, posta a nord del promontorio, occupa la bella baia dominata dalla Fortezza Spagnola, e insieme a Porto Ercole - in posizione speculare ma a sud del monte - costituisce il comune di Monte Argentario. ...
Approfondiscikeyboard_backspace