Domus Mazziniana, Pisa
account_balanceMusei

Domus Mazziniana, Pisa

Conserva bandiere e abiti legati al periodo di Mazzini, fotografie d'epoca, lettere manoscritte di Mazzini ed altri personaggi storici con i quali teneva corrispondenza

Pisa

Il museo è ospitato nel Palazzo Nathan-Rosselli, dove morì Giusepe Mazzini il 10 marzo del 1872.

La Domus Mazziniana persegue la diffusione del pensiero mazziniano e democratico del nostro Risorgimento sia attraverso attività didattiche nel Museo Mazziniano, sia con la sua biblioteca specialistica sulla storia del Risorgimento e l'archivio. Tra i suoi fini la Domus Mazziniana annovera l'aggiornamento annuale per insegnanti di ogni ordine di storia e scienze sociali.

Nella biblioteca e archivio sono raccolte tutte le opere di Mazzini e molti suoi manoscritti, e una ventina di fondi di varia provenienza per un totale di circa 40.000 lettere e documenti originali.



Orario:
Dal Lunedì al venerdì ore 9-12,30. La visita al museo si svolge con una guida per la quale si consiglia di prendere appuntamento telefonando al numero 050-24174


Prezzo:
gratuito


Accesso handicap:
No

Contatti:
via Mazzini 71
PISA (PISA)
Telefono: 050-24174
E-mail: webmaster@domusmazziniana.it, finelli@sssup.it
http://www.domusmazziniana.it/

Pisa
Viaggio nella città dei miracoli, tra arte, cultura e tradizioni dell'antica repubblica marinara
Tappa fondamentale di un viaggio in Toscana sono da sempre Pisa e la sua Piazza dei Miracoli, e malgrado la presenza dei tanti turisti che da ogni angolo del mondo sembrano essere arrivati qui per provare, con l’aiuto della prospettiva, a tenere in piedi la torre pendente, il luogo è comunque capace di sprigionare una bellezza senza tempo, evocativa e potente. ...
Approfondiscikeyboard_backspace