Collezioni Egittologiche dell'Università degli Studi di Pisa
Mostre

Collezioni Egittologiche dell'Università degli Studi di Pisa

Raccolta di reperti archeologici proveniente dall'Egitto e dal Sudan

Pisa

Le collezioni nascono nel 1962 con la donazione della raccolta Picozzi, un centinaio di reperti archeologici e curiosità etnografiche riportate dall'Egitto e dalla Nubia da Gaetano Rosellini. A questa si è aggiunta nel 1964 la collezione Schiff Giorgini, costituita da 400 oggetti, dei quali alcuni molto preziosi, provenienti dagli scavi condotti da Michela Schiff Giorgini a Soleb e Sedeinga nel Sudan. Fanno parte delle collezioni egittologiche anche gli Ostraka demotici di Ossirinco e altro materiale proveniente dagli scavi in Egitto dell'Università di Pisa.

 


Orario:
su prenotazione


Prezzo:
gratuito


Accesso handicap:
No

Contatti:
via San Frediano 12
PISA (PISA)
Telefono: 050-598647; 050 2215579
E-mail: silvano@sta.unipi.it
 

Pisa
Viaggio nella città dei miracoli, tra arte, cultura e tradizioni dell'antica repubblica marinara
Tappa fondamentale di un viaggio in Toscana sono da sempre Pisa e la sua Piazza dei Miracoli, e malgrado la presenza dei tanti turisti che da ogni angolo del mondo sembrano essere arrivati qui per provare, con l’aiuto della prospettiva, a tenere in piedi la torre pendente, il luogo è comunque capace di sprigionare una bellezza senza tempo, evocativa e potente. ...
Approfondiscikeyboard_backspace