Collegiata di Santa Maria Assunta
location_cityArchitetture

Collegiata di Santa Maria Assunta

Nel centro storico di Camaiore, merita senza dubbio una visita la Collegiata di Santa Maria Assunta, risalente al 1278, caratterizzata dalla facciata asimmetrica con la Torre Campanaria del 1350

Camaiore

Citata per la prima volta in una decima del 1260, la chiesa di Santa Maria Assunta, sorge nel centro storico di Camaiore ed è caratterizzata da una austera facciata asimmetrica per l'impostazione addossata al campanile che si inserisce sulla navata sinistra.
Fra gli elementi di spicco, sicuramente il grande rosone che orna la facciata e i pregevoli arredi interni risalenti al Cinquecento.
L'impianto originario risale alla prima metà del XII secolo, mentre alla fine dello stesso appartengono la definitiva strutturazione a croce latina con doppio ingresso e il rosone centrale. Al 1350, come da una lapide posta alla base della torre, risale la soprelevazione del campanile, alla seconda metà del 1400 risale inoltre la realizzazione della cupola che sovrasta l'area presbiteriale.
Dalla seconda metà del 1500, una serie di eventi sismici si sono alternati ad interventi di manutenzione e ricostruzione culminati nel Settecento con la ricostruzione dell'abside.
(Articolo a cura dell' APT della Versilia)

Camaiore
Borghi, pievi ed abbazie tra mare ed Alpi Apuane
Adagiata in un’ampia conca ai piedi della Alpi Apuane, Camaiore è una città di antica fondazione e deve le sue origini ai Romani che, dopo aver fondato Lucca, realizzarono alcuni avamposti alle pendici del Monte Prana. Tra questi c’era Camaiore, che deve infatti il suo nome all’antico toponimo Campus Major, con cui si identificava l’ampia pianura che collega Lucca al porto di Luni. ...
Approfondiscikeyboard_backspace