Centro visite parco città del tufo
Mostre

Centro visite parco città del tufo

Necropoli di Sovana: una delle testimonianze più suggestive della civiltà etrusca

Sorano
Il centro ha sede nel Palazzo Pretorio, edificio fondato nel XII-XIII secolo e rinnovato nel Quattrocento, con la facciata decorata dagli stemmi dei capitani di giustizia e dei commissari senesi.

E'  concepito come punto informativo per i visitatori della necropoli che si estende intorno alla cittadina di Sovana. Si tratta di una necropoli ricca di varie tipologie di tombe, tra le quali spicca la famosa Tomba Ildebranda (fine III-inizio II sec. a.C.), a forma di tempio scavato nella roccia. Inoltre il centro ospita una mostra permanente sull'area archeologica di Sovana con pannelli informativi, il plastico e alcuni frammenti originali del frontone delle tomba Ildebranda.

La necropoli di Sovana, inserita nel Parco archeologico della Città del Tufo, una specie di grande museo all'aperto, che si estende per circa settanta ettari in un territorio di grande valore paesaggistico e archeologico, e che comprende, oltre a quella di Sovana, anche la necropoli di San Rocco a Sorano e l'insediamento rupestre di Vitozza.





Orario:
dal 4 novembre al 20 marzo: venerdì-domenica ore 10-13 e 14-17.
Dal 21 marzo al 3 novembre: lunedì-domenica ore 10-13 e 15-19.

Prezzo:
gratuito

Accesso handicap:
No

Contatti:
Piazza Pretorio 12
Sovana
SORANO (GROSSETO)
Telefono: 0564 614074
E-mail: info@comune.sorano.gr.it

 

Sorano
Un luogo sospeso nel tempo dove gli Etruschi eressero maestose necropoli
Sovana, ricco di testimonianze che attestano la sua origine etrusca come le altre località nei dintorni, nasce in una posizione molto pittoresca che incanta chiunque si fermi a visitarlo. Sorano, antico municipio etrusco nel periodo di massimo splendore di questo popolo, nasce su un’alta rocca che il tempo ha fatto assomigliare ad una rupe naturale, appena ingentilita dall’architettura ...
Approfondiscikeyboard_backspace