Centro plastiche internazionale (CAPIC) Carrara
account_balanceMusei

Centro plastiche internazionale (CAPIC) Carrara

Opere d'arte esposte nella città del marmo

Carrara
Il CAPIC situato presso l'ex convento di San Francesco, recuperato e restaurato, è stato inaugurato con la XII edizione della Biennale Internazionale di Scultura ed espone una numerosa collezione di opere d'arte moderna e contemporanea. 

Il museo è costituita dalle opere acquisite dal Comune di Carrara nel corso delle varie edizioni della Biennale dal 1957 ad oggi, dalle opere acquisite a seguito di donazione da parte di privati ed infine dalle opere realizzate in occasione della manifestazione "Disegnare il Marmo". Degni di rilievo sono i pezzi di Giuliano Vangi, Giuseppe Spagnulo, Jannis Kounellis e Alberto Viani.

 
Carrara
Da non perdere il Castello Malaspina e il parco delle Alpi Apuane
Se Carrara è da sempre conosciuta come la città del marmo un motivo c’è. L’identità di questo antico centro legata ai monti quanto al vicino Mar Ligure, sono da sempre legate alla pietra limpida che si estrae dalle cave presenti in questa zona sin dall’epoca romana. ...
Approfondiscikeyboard_backspace