Casa - museo G. Carducci
account_circlePersonaggi storici

Casa - museo G. Carducci

Un museo da premio Nobel.

Pietrasanta

Giosue Carducci, il famoso poeta italiano cui fu assegnato nel 1906 il premio Nobel per la Letteratura, nacque a Valdicastello il 27 luglio 1835.

L’abitazione della famiglia è costituita dalle quattro stanze del fabbricato collocate dalla parte del torrente. Nella casa-museo sono presenti arredi, ricordi e pannelli illustrativi relativi alla vita. Dal 1907, anno della morte del Poeta, il Comune di Pietrasanta ha organizzato manifestazioni e commemorazioni solenni. Si ricordano i convegni “Carducci poeta” nel 1985, “Carducci politico” nel 2005, "Carducci e la Toscana" nel 2006 per il centenario del Premio Nobel e "Carducci europeo" nel 2007 a 100 anni dalla morte. Inoltre nel 1950 è stato istituito il Premio Nazionale di Poesia “Giosue Carducci”.

Nel 1838 la Famiglia si trasferì a Castagneto e nel 1849 a Firenze, lasciando così la casa di Valdicastello, dove Carducci tornò più volte. Giosue Carducci ritornò in Versilia tre volte. La prima il 16 giugno 1877 quando effettuò un’ispezione per conto del Ministero della Pubblica Istruzione al Liceo di Massa, in quella occasione descrisse in due lettere il suo amore per la sua città natale. Vi tornò il primo marzo 1890, quando si recò a vedere la propria casa natia a Valdicastello.  Ultima visita fugace a Pietrasanta fu quella del 29 marzo dello stesso anno. Carducci morì a Bologna il 26 febbraio 1907; un mese dopo il Consiglio Comunale di Pietrasanta lo commemorò nel chiostro di S. Agostino. La casa natale fu dichiarata monumento nazionale e nel 1912 acquistata dal Comune. Nel 1950, su richiesta del Comune, un decreto del Presidente della Repubblica autorizzò il paese all’adozione del nuovo nome Valdicastello Carducci.


Orario
:
Orario invernale: martedì ore 9-12, sabato e domenica ore 15-18.
Orario estivo: dal martedì alla domenica ore 17-20.

Prezzo:
gratuito

Accesso handicap:
NO

Contatti:

via Valdicastello
Valdicastello Carducci
PIETRASANTA (LUCCA)
Telefono: 0584 795500; 0584 795501
E-mail: istituti.culturali@comune.pietrasanta.lu.it
www.comune.pietrasanta.lu.it/

Pietrasanta
Terra di artisti e lavoratori del marmo tra Alpi Apuane e mare
E’ una meta appetibile soprattutto per un turismo colto ed elitario. Pietrasanta, la piccola Atene della Versilia, così definita per la concentrazione di artisti che lì hanno deciso di mettere dimora, vanta radici antichissime nella lavorazione del marmo. A ricordarlo sono le imponenti vette delle Alpi Apuane che si stagliano sullo sfondo. ...
Approfondiscikeyboard_backspace