Casa di Dante, Firenze
account_balanceMusei

Casa di Dante, Firenze

Articolato in tre piani, scandisce i momenti fondamentali della vita del poeta

Via S. Margherita, 1

Nel cuore della Firenze medioevale, tra la chiesa di S. Martino e la Piazza dei Donati, sorgevano nel Duecento le case degli Alighieri, le cui tracce rimangono in alcuni documenti del tempo. 


Agli inizi del Novecento dopo studi e ricerche, il Comune di Firenze fece costruire la casa sul luogo dove la tradizione vuole sia nato Dante. Qui ha sede il Museo Casa di Dante, riaperto al pubblico il 1° giugno 1994, che si articola in tre piani che scandiscono i momenti fondamentali della vita del poeta. 


Al primo piano sono documentati gli aspetti della Firenze di quei tempi, e insieme la giovinezza di Dante, il battesimo nel "bel San Giovanni" (il Battistero di S. Maria del Fiore), la vita pubblica, la sua nomina a priore della città e la sua partecipazione agli scontri politici e militari (interessanti sono il plastico della battaglia di Campaldino e le riproduzioni delle armature d’epoca). 


Al secondo piano è illustrato il periodo doloroso dell’esilio, iniziato nel 1301 al momento della condanna; dopo tante peregrinazioni (a Forlì, a Verona, a Bologna), il poeta trascorse a Ravenna gli ultimi anni, fino alla morte (1321), ospite di Guido da Polenta. 


Al terzo piano infine si delineano l’iconografia e la fortuna di Dante attraverso i secoli, rappresentate da ottime riproduzioni di famose opere d’arte realizzate dal Trecento ad oggi da grandi artisti come Giotto, Beato Angelico, Andrea del Castagno, Ghirlandaio, Luca Signorelli, Raffaello, Michelangelo.

 

Accesso handicap:
L’ingresso ha la soglia lievemente rialzata. Si accede ai piani mediante ascensore (a norma) passando dal bookshop. I passaggi da una sala all’altra hanno soglie leggermente rialzate. La loggia dell’ultimo piano è accessibile mediante montascale mobile a cingoli.

Per informazioni su orari e prezzi:
http://www.museocasadidante.it/

Contatti:
via Santa Margherita 1
FIRENZE (FIRENZE)
Telefono: 055 219416
info@museocasadidante.it


Immagini by wikipedia


 

Firenze
Una città sorprendente, in cui perdersi tra arte, storia, moda e tradizione
Chiunque intenda visitare la Toscana non potrà che passare da Firenze: la città del giglio è uno scrigno di tesori artistici e centro di una fervida vitalità. Oltre all’eccezionale patrimonio d'arte, testimonianza della sua secolare civiltà, è possibile godersi Firenze passeggiando al tramonto lungo gli incantevoli lungarni, addentrandosi tra i vicoli bohémien dell’Oltrarno o perdendosi nelle ...
Approfondiscikeyboard_backspace