L'oasi wwf orti bottagone e montioni - Costa degli etruschi
???.icon?????????

Oasi WWF di Orti Bottagone e Montioni

Boschi e paludi dove volanoi fenicotteri

Piombino

Questa splendida zona umida si estende per circa 100 ettari, con due paludi: Bottagone, di acqua dolce, a canneto, dove crescono il giglio d’acqua, il giunco e l’orchidea palustre ed Orti, salmastra a salirconieto. Qui vivono numerose specie di uccelli, alcuni nidificanti ed altri presenti solo in certi periodi dell’anno.

Tra questi, il falco di palude, il cavaliere d’Italia, l’airone rosso, l’airone bianco maggiore, il fenicottero rosa ed il falco pescatore. L’oasi è strutturata con un sentiero natura e due osservatori naturalistici. Il Parco di Montioni, un folto bosco di querce, sugheri, corbezzolo, alaterno e lentisco, dove vivono i caprioli e gli scoiattoli, si staglia sullo sfondo blu del mare.  I sentieri, segnalati, si sviluppano tra piante di erica, ginestre e orchidee.


Accesso persone diversamente abili:
si
Accoglienza qualificata: no
Disponibilità altro personale: si
Presenza mezzi di trasporto: no
Sentieri specifici: si, motori
Altri sentieri accessibili:
Caratteristiche altitudine: pianeggiante
Accessibilità centro visita:
si
 
Provincia di Livorno
Accesso persone diversamente abili: no
Accoglienza qualificata: no
Disponibilità altro personale: si
Presenza mezzi di trasporto: no
Sentieri specifici: no
Altri sentieri accessibili: no
Caratteristiche altitudine: 44 / 338
Accessibilità centro visita: no

Piombino
Dall'archeologia al diving, tra spiagge e oasi naturali tante le idee per una vacanza unica
Protesa nel mare, su un promontorio di fronte alle isole dell'Arcipelago Toscano, ricca di storia e di ambienti naturali salvaguardati e protetti, Piombino è, nella Costa degli Etruschi, una delle località di cui scoprire il fascino e la bellezza. ...
Approfondiscikeyboard_backspace