Raccolta di Arte Sacra di Bosco ai Frati di San Piero a Sieve
crop_originalOpere d'arte

Raccolta di Arte Sacra di Bosco ai Frati di San Piero a Sieve

Esposizione di sculture in legno, pitture su tela, libri, manoscritti e suppellettili sacri

San Piero a Sieve

Fondato dagli Ubaldini prima dell'anno Mille, è considerato uno dei più antichi della Toscana. Chiesa e convento furono riedificati su disegno di Michelozzo Michelozzi per volontà di Cosimo de' Medici.

L’architetto unì le caratteristiche del nuovo gusto rinascimentale all'esperienza della tradizione architettonica medievale; così nell'edificazione del coro utilizzò costoloni, volte e cornici di chiaro riferimento tardo gotico, mentre nel chiostro, nel cenacolo e nelle celle dei monaci operò in linea con i modelli della nuova architettura maturata in ambiente cittadino.

Molti furono i doni preziosi lasciati dai primi Medici al convento, e fra tutti emerge il prezioso crocifisso ligneo attribuito a Donatello, oggi conservato nel piccolo museo di arte sacra annesso al convento.

Il piccolo museo è nato negli anni Settanta del Novecento quando una sala del convento è stata adibita a luogo di conservazione degli oggetti più preziosi per proteggerli dal pericolo di furti.

Le opere provengono dallo stesso convento e monastero del Bosco ai Frati. Nel 1973 il padre G. Sabatelli ha effettuato un lascito testamentario grazie al quale alcuni oggetti di sua proprietà sono entrati a far parte del museo.


Orario:
sabato: ore 10 - 12


Prezzo:

offerta libera


Accesso handicap:
Si

Contatti:
via di Lucigliano 1
Bosco ai Frati
SAN PIERO A SIEVE (FIRENZE)
Telefono: 055-848111
 

San Piero a Sieve
Antichi conventi e palazzi medicei da ammirare
Dopo aver lasciato i pendii settentrionali di Monte Morello, proveniendo da Firenze lungo la Bolognese, dopo pochi chilometri si giunge a San Piero a Sieve. È qui che si percepisce l’immagine più suggestiva e più significativa del Mugello, chiusa a settentrione dal verde manto di faggete, abeti bianchi e pino silvestre dell’Appennino tosco-emiliano, a sud dalle propaggini che fanno da ...
Approfondiscikeyboard_backspace