Centro per la conservazione dell'arredo sacro e del costume religioso
Luoghi di culto

Centro per la conservazione dell'arredo sacro e del costume religioso

A Castagneto Carducci esposizione di oggetti religiosi

Castagneto Carducci
Il centro è allestito nella cappella della Madonna delle Rose, che fu sede della Confraternita del Carmine, fino alla soppressione leopoldina del 1785. Acquistata dalla famiglia Milanta, fu donata nel 1884 alla Misericordia. L'interno della cappella presenta un aspetto neogotico conferitole nei primi decenni del Novecento.

Raccoglie arredi liturgici e paramenti e altri oggetti sacri della Misericordia, della famiglia della Gherardesca e di chiese della zona. Gli arredi sono esposti a rotazione in collegamento alle feste triennali in onore del SS. Crocifisso. L'esposizione degli oggetti è corredata da didascalie che ne illustrano l'uso liturgico.

Si segnalano i paramenti legati alla famiglia Della Gherardesca, la statuetta devozionale del Bambino Gesù in cera con abito ricamato del Settecento, il busto reliquiario barocco di San Bartolomeo in lamina d'argento.


Orario:
Invernale (ottobre-maggio): domenica ore 15-18.
Dal 15 giugno al 15 settembre, tutti i giorni eccetto il lunedì ore 9.30-12.30 e 16-19

Prezzo:
gratuito (offerta libera)

Accesso handicap:
Si

Contatti:
Chiesa della Madonna del Carmine - via Bolgherese
CASTAGNETO CARDUCCI (LIVORNO)
Telefono: 0565 763752
E-mail: misericordiacastagneto@simail.it
Castagneto Carducci
Dolci colline attraversate dalla Strada del Vino, pinete ombrose e spiagge lambite da un mare cristallino
Nel cuore della Costa degli Etruschi, Castagneto Carducci è un comune che attira i viaggiatori per la bellezza del territorio e la varietà dell’offerta culturale ed enogastronomica. A Castagneo Carducci la storia rivive nei borghi medievali, la cui scoperta è resa piacevole dalla qualità dell’accoglienza offerta dalle numerose aziende agrituristiche, dagli alberghi e dai campeggi presenti ...
Approfondiscikeyboard_backspace