Parco minerario dell'Elba
account_balanceMusei

Parco Minerario dell’Isola d’Elba

Escursioni guidate in percorsi mozzafiato

Rio Marina
Il Parco Minerario dell'Isola d'Elba si trova a Rio Marina ed è aperto da aprile a ottobre. Qui è possibile visionare le varietà di minerali, circa 1000 esemplari selezionati, provenienti dalle diverse parti dell'Elba e visitare le miniere. L'isola, infatti, da un punto di vista geologico, è suddivisa in 3 fasce. La fascia occidentale, dove si innalza il Monte Capanne, è costituita prevalentemente di graniti, tormaline, berilli, serpentine e porfidi. La fascia mediana è formata, ad Est, di diabasi e serpentine; a Ovest, di porfido quarzifero, alberese, granito.

La fascia orientale, infine, presenta una maggiore complessità di composizione: la parte meridionale del Monte Calamita e il pezzo di costa compreso tra Porto Azzurro e Rio Marina è composta da micascisti paleozoici, feldspato, quarzo, tormalina, marmi, dolomie. Nella zona di Capoliveri ci sono porfidi e masse calcaree; la parte settentrionale è quella più ricca di minerali ferriferi quali oligisto, limonite e magnetite, vi si trovano, inoltre, scisti ardesiani e carboniosi, arenarie e puddinghe del permiano, calcari del mesozoico. L'ultima miniera a ferro dell'isola è stata chiusa nell'ottobre del 1981.

Sono molte, e tutte molto stuzzicanti, le proposte del Parco alla scoperta della “Terra del ferro”: itinerari, a piedi o in mountain bike, nella silenziosa Valle dei Mulini; un percorso nella galleria sotterranea del Ginevro a Capoliveri, scavata nella roccia viva e dunque priva delle armature di legno; escursioni nelle cave a cielo aperto di Rio Marina e Rio Albano. Per completare la visita, si consiglia di fare tappa al Museo dei minerali e dell’arte mineraria (Rio Marina), al Museo dei minerali “Alfeo Ricci” (Capoliveri) e al Museo archeologico del distretto minerario (Rio nell’Elba) che aiutano a capire – attraverso collezioni di minerali, reperti archeologici, ricostruzioni di ambienti originali delle miniere, filmati e fotografie – la storia di questa isola: dall’età del rame al Medioevo, fino ai giorni nostri.


Escursioni guidate:
Escursione sul trenino all’interno del parco minerario: tutti i giorni partenza ore 10.30   
€ 11,50 (comprensivo della visita al museo), € 7,00 ridotto(fino a12 anni)
Escursione “Cercando i minerali” (a piedi)
Martedì,  Giovedì e Sabato  partenza ore 10.00    
€ 5,00, € 2,50 ridotto (fino a 12 anni)
Escursione al laghetto rosso (in minibus)
Tutti i giorni partenza ore 11.00   
€ 11,00 (comprensivo della visita al museo), € 9,00 ridotto (fino a 12 anni)
La prenotazione è obbligatoria

Accessibilità ai disabili:  no
Rio Marina
delizioso borgo in una piccola insenatura tra spiagge dorate, accanto al Parco Minerario dell'Isola d'Elba
Il paese si trova nel versante orientale dell'isola in una piccola insenatura di mare contornata da colline la cui terra, rossa per l'ossido di ferro, ne ricorda il ricco passato minerario. In questa zona l'estrazione del ferro dalle miniere avveniva fin dai tempi degli Etruschi ed è stata, insieme alla pesca, l'attività prevalente degli abitanti fino a qualche decennio fa. ...
Approfondiscikeyboard_backspace