La Versiliana
insert_emoticonIntrattenimento e divertimento

La Versiliana

Nei mesi estivi al Parco della Versiliana, Località Fiumetto di Marina di Pietrasanta

Pietrasanta

La Versiliana, come luogo di spettacolo e di intrattenimento culturale, è riuscita in pochi anni ad imporsi come il più prestigioso spazio della Versilia, per altro non priva di tradizioni di cultura di grande importanza, e si è affermata, nel corso degli anni, anche a livello nazionale. 

Il Parco della Versiliana, all’interno del quale si svolge il Festival nei mesi di luglio e agosto, si trova in località Fiumetto di Marina di Pietrasanta e prende il nome dall’omonima villa al suo interno, edificata alla fine dell’Ottocento dai Conti Digerini Nuti: grandi sono il fascino e la magia che circondano questa splendida residenza, divenuta famosa per avere ospitato nei primi anni del Novecento Gabriele d’Annunzio. 

La storia dei suoi soggiorni alla Versiliana si confonde spesso con la leggenda, con tante e varie supposizioni sulle date precise dei suoi soggiorni, le donne con le quali si accompagnò qui, le opere che compose ispirato da questo paesaggio naturale suggestivo, ma è certo che è possibile individuare nel grande poeta pescarese il precursore degli incontri pomeridiani e degli spettacoli all’aperto: egli infatti amava intrattenersi con i suoi amici letterati proprio all’ombra degli splendidi pini del parco e s’impegnò nel promuovere un teatro all’aperto dove si potessero recitare le sue opere e i grandi classici della storia della letteratura.

E’ il 1980 l’anno di nascita ufficiale del Festival della Versiliana, sotto la guida di Franco Martini, nominato direttore artistico della manifestazione, con un ricco cartellone nel quale spiccavano qualificate Compagnie dei più prestigiosi teatri nazionali, che vedrà, nel corso della stagione successiva, l’introduzione della sezione del balletto e l’avvio degli Incontri al Caffè pomeridiani, caratterizzati dalla presenza di personaggi famosi della cultura, della politica, dello spettacolo, delle scienze, con l’intento di riproporre la tradizione dei cenacoli culturali, che per tanto tempo aveva caratterizzato la Versilia.
 

Per ulteriori informazioni:
http://www.laversilianafestival.it/

Pietrasanta
Terra di artisti e lavoratori del marmo tra Alpi Apuane e mare
E’ una meta appetibile soprattutto per un turismo colto ed elitario. Pietrasanta, la piccola Atene della Versilia, così definita per la concentrazione di artisti che lì hanno deciso di mettere dimora, vanta radici antichissime nella lavorazione del marmo. A ricordarlo sono le imponenti vette delle Alpi Apuane che si stagliano sullo sfondo. ...
Approfondiscikeyboard_backspace