fb track

10 percorsi per scoprire il promontorio dell’Argentario

Suggestivi panorami tra mare e colline

L’Argentario, il promontorio più alto della costa toscana. Un’antica isola calcarea, che con la terraferma comprende la Laguna di Orbetello, una delle aree umide più importanti d’Italia. È protetta da una Riserva Regionale e da un’Oasi WWF per la sua ricchezza naturalistica e faunistica, tra cui importanti colonie di uccelli. Altrettanto importante è l’Oasi di Burano, sulla costa di Capalbio.

Di grande interesse i centri storici di Orbetello, Porto Santo Stefano, Porto Ercole e le aree archeologiche di Ansedonia. A ovest del'Argentario, ci sono le Isole di Giannutri e del Giglio in parte comprese nel Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano. A Giannutri non esistono sentieri segnati, mentre il Giglio, che culmina nei 498 mt del Poggio della Pagana, offre itinerari affascinanti. Da vedere sono la villa romana di Giglio Porto, il borgo e la Rocca di Giglio Castello e la torre di Campese.
 
In questo articolo, vi consigliamo 10 itinerari per scoprire - a piedi, in bicicletta o a cavallo - le bellezze del promontorio dell'Argentario.
&
Etruscans